I vini di Castello di Meleto direttamente a casa tua!

Azienda Agricola - Viticola Toscana S.p.A.

Immerso nel magico paesaggio del Chianti, il Castello di Meleto è una magnifica fortificazione del Duecento. È nel 1256 che il nome "Meleto in Chianti" compare per la prima volta nel "Libro degli Estimi" dei Guelfi Fiorentini come proprietà dei Ricasoli - Firidolfi. La posizione di confine, ai limiti delle Repubbliche di Siena e di Firenze, ha fatto sì che il Castello sia stato teatro di numerose guerre tra guelfi e ghibellini, tra cui la seconda invasione aragonese del Chianti nel 1478 quando fu occupato dalle truppe nemiche e durante la Guerra dei Medici, nel 1529, quando venne assediato dalle milizie senesi. Con maestose mura e imponenti torri cilindriche, fastosi saloni affrescati, un affascinante e insolito teatrino settecentesco e le antiche cantine sotterranee che custodiscono il vero tesoro del Castello: IL VINO!

Il Castello di Meleto si trova al centro dell’omonima azienda agricola, che si estende per circa 1.000 ettari di cui 125 coltivati a vigneto. Il Sangiovese è il re indiscusso dei nostri vigneti, accompagnato da varietà autoctone complementari e minori quantità di vitigni internazionali. Nel definire lo stile dei nostri vini, particolare attenzione è stata rivolta alle peculiarità pedo-climatiche del territorio di Gaiole in Chianti, nell’ottica di esaltare l’intensità aromatica, l’eleganza e la qualità dei tannini.

Visita il sito ufficiale di Castello di Meleto